Barbara Racz

Barbara Racz

Marketing Team Leader

Avviare un negozio di moda online: L'ultima lista di controllo in 10 punti

Ti consideri un guru della moda? Stai progettando di lanciare un fantastico negozio di moda online? Questo è il momento perfetto per realizzare il tuo sogno! Con l'aiuto della nostra versatile lista di controllo in 10 punti, vorremmo assicurarci che tu possa avere un vantaggio con il tuo nuovo business.

Con il passare degli anni, il numero di persone che scelgono di comprare prodotti di moda dai negozi online piuttosto che andare nei negozi di mattoni e magazzini è in rapida crescita. Perché? Non c'è una ragione specifica che vale solo per i negozi di moda online. Possiamo parlare delle imprese di ecommerce in generale. La selezione è maggiore, i prezzi sono più ragionevoli, è comodo comprare prodotti senza andare da nessuna parte. Inoltre, le politiche di restituzione e rimborso e le opportunità di spedizione stanno migliorando, quindi la gente ha meno paura di acquistare online.

Uno dei fattori principali che dovete tenere a mente: Se le persone sono insicure non compreranno nulla da te. È necessario impostare un negozio e creare un marchio che le persone capiscono immediatamente che possono avere fiducia. La lista di controllo qui sotto ti aiuta ad assicurarti di non perdere nessun passo importante quando lanci il tuo negozio di moda online.

Avviare un negozio di moda online

La maggior parte dei negozi online vende prodotti di moda. Questi sono gli articoli più popolari su internet. Alla gente piace sorprendere se stessa con prodotti di abbigliamento e gioielli, per esempio. Si sente come se fosse Natale per loro quando provano i nuovi pezzi, e si sentono speciali quando indossano questi articoli per la prima volta. Questi prodotti rappresentano anche chi sono, inoltre lo shopping è anche un buon modo per alleviare lo stress. I vestiti, le scarpe e gli accessori sono molto belli, quindi quando le donne e anche gli uomini li vedono online non è facile resistere a comprarli. Soprattutto se sono ad un buon prezzo.

Abbiamo anche fatto un rewind per il 2020 su quali sono state le categorie di prodotti più popolari tra i rivenditori quest'anno. 11 categorie su 20 erano articoli di moda! Affascinante!

Prima di iniziare ad elaborare come puoi iniziare un business di moda online, ti diamo un altro consiglio fondamentale da tenere sempre a mente: Sii unico! Non aprite un negozio di moda online per essere solo uno su un milione. È molto importante trovare un modo per distinguersi dalla massa. Non lo diciamo soltanto. Noi lo intendiamo.

CONTENUTO

Moda, modello

Cosa è necessario per avviare un negozio di moda online?

Quello che devi imparare prima di aprire qualsiasi tipo di negozio è che non potrai semplicemente trovare un prodotto, aprire il tuo negozio e avere la tua prima vendita il primo giorno. Quindi, prima di tutto ciò di cui avete bisogno è pazienza e persistenza.

Iniziare un'attività è un processo complesso. Anche se si leggono molti articoli su come sia facile diventare milionario con un negozio di moda dropship in pochi giorni. Ci sono centinaia di migliaia di persone che hanno provato dropshipping. Hai sentito parlare di queste centinaia di migliaia di milionari che girano per le strade? Conosciamo la tua risposta.

Quali sono le qualità di base di cui ha bisogno il proprietario di un negozio di moda online? La loro rilevanza dipende dal fatto che lavorerete da soli o in un team.

A. Abilità e tratti
  • Pazienza e persistenza
  • Duro lavoro
  • Passione
  • Creatività
  • Competenze strategiche
  • Competenze tecniche almeno di base
  • Competenze di marketing (ad esempio: creazione di contenuti, SEO, annunci a pagamento)
  • Capacità di vendita
  • Competenze finanziarie e matematiche
  • Connessioni
  • Empatia per un servizio clienti eccezionale
  • Gestione del tempo
  • Competenza nella tua nicchia di prodotti
  • Conoscere le ultime tendenze della moda
  • Buon senso per gli stili
B. Investimento di denaro e tempo
  • Soldi: Anche a dropshipping, è necessario un investimento di capitale iniziale. Avere un negozio online (tradizionale) non significa solo investire in stock di prodotti. Alcune spese: costi tecnici mensili di gestione del negozio online, costi di marketing, contabile, tasse ufficiali dell'imprenditoria.
  • Tempo: devi passare settimane e mesi ad imparare come gestire un business. Dopo il grande inizio non si può nemmeno riposare, è un apprendimento senza fine a causa delle nuove tendenze e opportunità nell'ecommerce e nella moda. All'inizio, probabilmente dovrai gestire tutto pur avendo un lavoro a tempo pieno. Richiederà tutto il tuo tempo libero. Ecco perché è importante essere appassionati di moda. Quando il business sarà redditizio, potrà essere il tuo nuovo lavoro a tempo pieno.
Elegante

La definizione di "negozio di moda

Naturalmente, non stiamo cercando di creare una definizione definitiva di cosa sia un negozio di moda. Qui vorremmo solo aiutarvi con ciò che un negozio di moda online può vendere, cosa rende un negozio di moda, e come si può essere autentici.

Cosa puoi vendere?

Puoi decidere se vuoi concentrarti solo su un tipo di prodotto, una certa categoria, o vuoi essere un negozio di moda online generale. L'elenco qui sotto non è completo, sarebbe possibile continuare naturalmente.

  • Prodotti di abbigliamento
    • Top, Camicie, T-Shirt, Camicie a maniche lunghe, Dolcevita, Felpe, Cardigan, Maglieria, Giacche, Cappotti, Pantaloni e leggings, Pantaloncini, Gonne, Abiti, Bikini, Accappatoi, Abbigliamento per neonati e bambini, Tute, Sleepwear, Activewear, Tute
  • Biancheria intima
    • Intimo donna, Intimo uomo, Intimo bambini. Nelle categorie più piccole, ad esempio: Slip, Boxer, Intimo erotico, Mutandine, stringhe e perizomi, Shapewear, Sottogonne, Reggiseni, Camisole e canottiere, Giarrettiere, Mutandine, Calzini, Calze
  • Gioielli e accessori
    • Gioielli: Anelli, orecchini, collane, bracciali, spille, gemelli, piercing, cavigliere,
    • Accessori: Orologi, cinture, guanti, cappelli e berretti, sciarpe, occhiali da sole, cravatte, portachiavi
  • Borse
    • Portafogli, Borse, Borse a tracolla, Zaini, Cartelle, Pochette, Borse per cosmetici, Valigie e borse da viaggio, Portamonete e portacarte, Borse a tracolla, Borse per la spesa
  • Scarpe
    • Scarpe da ginnastica, Stivali, Appartamenti, Tacchi alti, Pantofole, Mocassini, Sandali, zoccoli e infradito, Calzature per bambini, Accessori per calzature

Ci sono diverse mode stili e tipi da cui puoi scegliere, citiamo alcuni esempi per te. Casual, Formale, Minimalista, Moderno, Classico, Vintage, Artsy, Streetwear, Wedding-wear, Grunge, Chic fashion, Bohemian, Sexy, Trendy, Elegante, Western, Punk/rock/gothic, Sportivo, Hip-hop, Militare. Può anche essere abbigliamento per la maternità, taglie piccole e taglie forti.

Come essere autentici?

Se hai intenzione di aprire un negozio di moda, devi essere davvero interessato alle tendenze e agli stili. Non aprire un negozio di abbigliamento solo per fare soldi. La passione è importante. Hai anche bisogno di coerenza, e di trasmettere sempre lo stesso messaggio con il tuo contenuto scritto e visivo.

Se rappresenti uno stile, puoi parlarne. Puoi anche condividere informazioni su che tipo di pezzi e colori si adattano ai diversi tipi di corpo e toni di pelle. Fornite descrizioni divertenti ma dettagliate dei prodotti, e anche le tabelle delle taglie. Assicuratevi di vendere prodotti di alta qualità realizzati con materiali piacevoli e anche essere sicuri che le dimensioni funzionano bene, e per una persona che di solito indossa una taglia Small, non una taglia Large si adatta alla fine.

Elegante

L'ultima lista di controllo in 10 punti per aprire un negozio di moda online

La guida qui sotto può essere utile non solo per coloro che stanno progettando di iniziare un negozio di moda online, ma anche per coloro che stanno per lanciare qualsiasi tipo di negozio. Abbiamo aggiunto alcuni dettagli che sono specifici per la moda, ma si può fare una svolta su di loro e implementare per altri tipi di negozi e prodotti pure.

1. Decidi cosa vuoi vendere

Devi trovare una nicchia o un prodotto vincente da vendere nel tuo negozio di moda online. Trova qualcosa che ti faccia distinguere dalla massa. Non aprire un negozio che è lo stesso di ogni secondo nuovo negozio di moda online. Decidi se vuoi vendere prodotti low-ticket o high-ticket. Assicurati che il tuo pubblico di riferimento abbia bisogno del prodotto che hai scelto, o c'è un alto potenziale che diventino fan di quel nuovo articolo sul loro mercato. Come puoi trovare cosa vendere?

  • Le idee possono arrivare in qualsiasi momento della giornata. Forse vedi qualcosa quando cammini per strada, o stai ascoltando una canzone, leggendo un libro, guardando un film che ti ispira.
  • Controlla cosa c'è intorno a te. Fai una passeggiata in città. Prendi ispirazione da questo piccolo viaggio. Guarda cosa indossano le altre persone, come il vento muove la loro sciarpa, e cosa pensi che manchi o che sarebbe meglio o più comodo, benefico per gli altri.
  • Trova qualcosa che ti piace personalmente e ti interessa. Hai un'enorme collezione di borse nel tuo armadio? Forse dovresti concentrarti sulla vendita di borse.
  • I social media sono anche una buona fonte di idee di prodotti. Puoi vedere cosa indossano i tuoi amici, le celebrità, gli influencer. E puoi sapere cosa è di tendenza al momento. Puoi anche fare domande nei gruppi pertinenti. Controlla anche gli articoli in base agli hashtag. Usa Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, Pinterest per esempio.
  • Ricerche di mercato è sempre una buona idea. Fai le domande più rilevanti e ottieni almeno un centinaio di risposte di persone per avere una panoramica completa.
  • Sedetevi e iniziate a fare un brainstorming su ciò che pensate sia mancante dal vostro mercato. Vi è mai capitato di voler fare qualcosa o ottenere un prodotto, ma di non poterlo ottenere? Pensate anche agli ultimi anni.
  • Parlare con altri imprenditori. Può portarvi a delle belle cooperazioni, e possono anche aiutarvi ad avere un'idea di quali sono i prodotti di cui la gente ha bisogno.
  • Controlla il mercato della moda e le marche più grandi e locali. Guarda le sfilate di moda, esamina la selezione delle più grandi marche di moda e guarda cosa puoi trovare nel tuo mercato locale. Un grande consiglio è quello di controllare il colore dell'anno sulla scala Pantone e costruirci intorno il tuo negozio di moda online ogni anno.
  • Controlla i mercati, elenchi, e sfogliare tra gli articoli elencati per ottenere ispirazione per ciò con cui riempire il tuo negozio.

2. Da dove prendere i prodotti?

Ci sono tre opzioni principali da dove puoi prendere i prodotti per riempire il tuo negozio di moda online.

  • Fabbricarli: Sei un buon sarto? Ti piace creare borse o gioielli? Se sei bravo in un'attività legata alla moda, un hobby, puoi considerare di vendere i tuoi prodotti.
  • Direttamente da un fornitore: Conosci qualche azienda i cui prodotti ti piacciono? Se possono inviarti un file di dati, puoi elencare facilmente i loro articoli nel tuo negozio e fare in modo che i dati siano aggiornati automaticamente con l'aiuto di un'applicazione.
  • Marketplaces, elenchi: Controlla le directory online, per esempio, Syncee Marketplace per trovare molti fornitori da tutto il mondo e i loro prodotti elencati. Riempi il tuo negozio di moda online in pochi click.

3. Stoccaggio di prodotti o Dropshipping?

È una parte importante del processo di pianificazione per decidere se si vuole avere un inventario fisico e investire nello stock in anticipo, prima di vendere effettivamente i prodotti o si vuole lavorare con dropshipping. Il modello di business classico e il modello dropshipping hanno entrambi i loro vantaggi. Tuttavia, quando si tratta di un negozio di moda online, dropshipping è un modello più vantaggioso. Perché? Perché non avrai soldi nello stock del prodotto. Il tuo cliente pagherà per il prodotto che ha scelto e questo sarà inoltrato al fornitore. Il fornitore spedirà gli ordini pagati uno per uno.

Se state fabbricando i vostri prodotti, questo argomento non è rilevante per voi.

Abbigliamento in un negozio

4. Costruisci il tuo marchio

Dovete costruire il vostro marchio da zero. Un marchio non riguarda solo un nome o un logo. Dovete avere la vostra identità unica. Un marchio è anche un design, un simbolo, il messaggio che avete, un colore e tutto ciò che identifica il vostro servizio. Renderà il vostro prodotto facilmente commercializzabile. Il marchio è la vostra azienda. Dovete distinguervi dagli altri sul mercato. Siate unici e rappresentate sempre lo stile di vita a cui siete associati.

"Il tuo marchio è ciò che le altre persone dicono di te quando non sei nella stanza" - Jeff Bezos, fondatore di Amazon.

Per costruire un marchio significativo è necessario fare i seguenti passi:

  • Controlla i tuoi concorrenti.
  • Cerca il tuo pubblico di riferimento.
  • Scegli il nome del tuo negozio di moda online, il nome del marchio e lo slogan.
  • Crea un logo, e decidi i colori e i caratteri che usi.
  • Definisci il tuo messaggio e gli obiettivi principali (per esempio: essere eco-friendly)
  • Registra ufficialmente la tua attività (Per quanto riguarda la struttura aziendale, le tasse, ottenere le licenze, ecc. Parla sempre con il tuo commercialista).

5. Fai il tuo business plan

Non iniziate nessun business senza aver fatto dei piani. In un business plan, puoi delineare i tuoi obiettivi aziendali e le strategie principali.

Cominciamo ad elaborare i dettagli finanziari. È meglio fare una lista delle vostre spese. Sia le spese una tantum che quelle correnti. Dopo che siete pronti a fare i punti elenco delle vostre spese, potete fissare un obiettivo di profitto che è la differenza tra le vostre spese totali e il vostro reddito totale. Il motivo per cui dovete considerare questi dettagli è che dovete fare attenzione a non spendere più soldi di quelli che potete permettervi.

Definisci i tuoi obiettivi riguardo a ciò che vorresti realizzare con il tuo business. Fai qualche ricerca, come ricerche di settore e analisi di mercato. Pensa anche alle questioni legali, alle gamme di prodotti o alla ricerca dei clienti. Poi tutto sarà in un unico posto e mentre costruisci il tuo negozio di moda online e determini il tuo pubblico di riferimento, devi solo controllare il tuo business plan invece di iniziare a controllare tutto uno per uno mentre sei nel mezzo dei progressi del lavoro.

Devi descrivere la struttura legale del tuo business, chi gestirà l'azienda. Devi anche scrivere un piano logistico e operativo. È meglio controllare i tuoi uffici locali per avere aiuto su questioni legali, argomenti legati alle tasse e molto altro.

Probabilmente è utile anche fare l'analisi SWOT che riguarda la determinazione della vostra forza, debolezza, opportunità e minacce.

Puoi trovare molti esempi di business plan utili su internet che possono essere utili per te.

6. Scegliere una piattaforma di e-commerce

Cos'è una piattaforma ecommerce? Le piattaforme ecommerce sono la spina dorsale dei negozi online, permettono ai commercianti di gestire le loro operazioni di vendita online. È più facile per loro iniziare a gestire un negozio elettronico su una piattaforma piuttosto che occuparsi di ogni dettaglio tecnico.

Ogni piattaforma fornisce soluzioni diverse, hanno i loro vantaggi e svantaggi. Permettono molte soluzioni da sole, ma la maggior parte di loro hanno un AppStore dove si possono trovare applicazioni utili, plugin. Le piattaforme di e-commerce ti aiutano a gestire il sito web e le diverse operazioni, le vendite e il marketing. Possono aiutare per quanto riguarda i gateway di pagamento, la sicurezza, il design e la struttura dei temi + molti altri.

Dovete controllare le piattaforme una per una e decidere quale si adatta meglio alle vostre esigenze. Puoi prendere la tua decisione in base, per esempio, se vuoi lavorare su una piattaforma veramente facile da usare, o se vuoi una soluzione altamente personalizzabile.

Quali sono alcune grandi opzioni per esempio?

Carrello della spesa

7. Costruisci il tuo negozio online

Ora è il momento di costruire il tuo negozio di moda online. È uno dei passi più eccitanti perché puoi vedere che qualcosa sta realmente accadendo. Devi assicurarti che il tuo sito sia facile da usare e che i clienti possano trovare immediatamente le informazioni che stanno cercando. Deve anche avere un bell'aspetto. Se non sembra professionale i tuoi visitatori sono più propensi a lasciare il tuo negozio di moda online senza acquistare perché pensano che tu non sia un servizio affidabile.

Se gestisci il tuo negozio di moda online su una piattaforma di e-commerce, ti è richiesta solo una piccola abilità tecnica. È anche qualcosa che dipende dalle specifiche di una certa piattaforma.

  • Scegli un design per il tuo negozio. Puoi trovare molti temi online che puoi scegliere, che danno una bella struttura e design al tuo sito web. Ci sono anche versioni gratuite, ma può valere la pena spendere qualche soldo per avere un sito più unico. Una delle fonti più popolari di temi è Themeforest/Envato Market dove si possono trovare temi per quasi tutte le piattaforme di e-commerce. Inoltre, si possono trovare temi anche sulle piattaforme, uno come questo è il Negozio a tema Shopify.
  • Date un design al vostro negozio di moda online che sia unico. Scegliete dei bei colori che vi rappresentino anche su ogni piattaforma di social media. Usate immagini e visuali di alta qualità.
  • Scrivi contenuti creativi da inserire nella tua home page e in ogni menu. Assicurati che siano grammaticalmente corretti.
  • Aggiungete i menu più importanti e non dimenticate di parlare di qualsiasi dettaglio importante. È essenziale avere menu come Chi siamo, Contattateci, Dettagli della spedizione, Tabelle delle dimensioni, Ritorno e rimborso, DF, Politica sulla privacy, Informazioni sul pagamento, Blog.
  • Fornisci utili filtri per i prodotti in modo che i clienti possano avere una migliore esperienza di acquisto. Fai tutte le impostazioni necessarie nel tuo negozio come la spedizione, i pagamenti + altro.
  • Carica i tuoi prodotti nel tuo negozio di moda online. Se non hai descrizioni dei prodotti per loro, scrivile, e assicurati che siano utili e interessanti.

8. Scegliere i servizi giusti

Devi decidere quali servizi e anche quali strategie userai per il tuo negozio di moda online per rendere il tuo lavoro il più efficiente e liscio possibile mentre gestisci il tuo business.

  • Servizi di spedizione, servizi di corriere
  • Imballaggio
  • Fornitore di pagamento, gateway di pagamento
  • Rimborso, politica di restituzione
  • Servizio di assistenza clienti, software di chat
  • Software di newsletter
  • Applicazione di aggiornamento dei dati del prodotto
  • Strumento di abbandono del carrello

9. Iniziare a promuovere il tuo negozio

Senza marketing non si avvia un negozio di moda online. Anche i marchi ben noti hanno bisogno di promozioni di tanto in tanto. Se sei un principiante, non c'è modo per le persone di trovare il tuo negozio di moda online e comprare da lì se non hai nessun tipo di attività di marketing. Per favore non aggiungere molti messaggi pop-up al tuo negozio, perché possono facilmente rendere i tuoi clienti a lasciare il tuo sito immediatamente.

In che modo puoi promuovere il tuo negozio di moda online, che tipo di strumenti di marketing puoi usare?

  • Siate presenti sui social media, postate spesso.
  • Esegui annunci a pagamento sui social media. Facebook e Instagram sono i più importanti.
  • Creare annunci su Google.
  • Iniziare a usare SEO sul tuo negozio di moda online, genera traffico gratuito per te.
  • Scrivi grandi contenuti, usa grandi immagini.
  • Newsletter, email marketing.
  • Partecipa alle sfilate di moda, alle fiere.
  • Sfruttare l'influencer marketing.
  • Abbia un blog sul suo sito e scriva articoli utili.
  • Incoraggiare il marketing del passaparola.
  • Avviare un programma di fedeltà.
  • Offrire grandi sconti, ma ragionevoli, usare FOMO trucchi ("Fear of missing out"), ma non troppo duramente.

10. Vendere

Ora sei pronto a vendere! Assicurati di fornire il meglio ai tuoi clienti e ai visitatori del negozio. Vendere prodotti di alta qualità su un sito web di alta qualità è la chiave. Sempre stare per lo stile di vita, il messaggio con cui hai pianificato di essere associato. Quando un cliente ti contatta, rispondigli sempre in non più di un giorno lavorativo. Dopo aver avuto il vostro primo ordine non dimenticate di festeggiare. Poi rimanere duro lavoro in modo da poter salire con il vostro negozio di moda online nel lungo periodo.

Prodotti eleganti

Che tipo di costi ci sono quando si avvia un negozio di moda online?

Questo è l'argomento che interessa la maggior parte dei principianti. Non è possibile dire un costo totale esatto in anticipo per quanto riguarda l'apertura di un negozio di moda online. Le spese inaspettate possono anche arrivare in qualsiasi momento, è lo stesso di quando si costruisce o si ristruttura la propria casa. L'altra ragione per cui non è possibile calcolarlo in anticipo e che vale per tutti gli e-retailer è che il costo totale dipende da quali servizi e piattaforme i commercianti usano. Quello che puoi leggere qui sotto è solo una bozza che puoi usare come base per i tuoi calcoli iniziali. Avrete anche costi una tantum e costi correnti.

  • Canone di sottoscrizione della piattaforma di e-commerce
  • Canoni di abbonamento per le app, i plugin, il software che usi
  • Costi di marketing (agente di marketing, annunci, scrittore di contenuti, email marketing)
  • Abbonamento al fornitore se necessario
  • Hosting, dominio
  • Design, tema
  • Designer di siti web
  • Costi legali e ufficiali
  • Magazzino se non usi dropshipping
  • Spedizione

Conclusione

Come potete vedere, iniziare un negozio di moda online non è un gioco da ragazzi. Devi essere appassionato di moda per avere successo e non perdere il tuo interesse quando arrivano le difficoltà. Se non sei il produttore dei tuoi prodotti, puoi navigare nel grande Marketplaces per trovare fornitori e per automatizzare i processi di caricamento e aggiornamento dei prodotti. È necessario creare un business plan per essere sicuri di non perdere nessun dettaglio importante. Se hai bisogno di aiuto per aprire un negozio di moda online, non dimenticare: puoi sempre contattare esperti che ti aiuteranno e ti eviteranno di bruciare soldi.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print

Messaggi correlati